Whitepaper: Potenzia l’analisi CFD con la forza di una Katana

La soluzione innovativa per la fluidodinamica computazionale dal Giappone

Horizontal spacer

Nel mondo naturale i fluidi agiscono in armonia con le strutture, con l'acustica, con la dinamica multibody, con il magnetismo, tutto in una miriade di modi complessi, interattivi e molto complicati. Simulazioni numeriche come la fluidodinamica computazionale (CFD) devono fare i conti con questi fenomeni; frequentemente con modelli empirici semplificati per approssimare condizioni al contorno, includere reazioni chimiche e biologiche, cambiamenti di fase fluida e solida e flussi multifase, e non ultimi fenomeni transitori legati alla turbolenza e ai corpi in movimento. Tuttavia, i vantaggi tecnici intrinseci della CFD rimangono fondamentali: dalle sue intuizioni predittive alla verifica e validazione del prodotto, fino a vantaggi per l’azienda come la riduzione dei costi, i progetti giusti dal primo design, una maggiore produttività, l'eliminazione degli sprechi, la riduzione al minimo dei richiami dei prodotti e tempi di produzione più rapidi.

L'industria commerciale Computer-aided Engineering (CAE) è abbastanza matura dopo quasi 50 anni, ma una delle maggiori sfide ancora da superare è risolvere le simulazioni multifisiche quando necessario per applicazioni industriali complesse, in particolare relative al flusso dei fluidi e ai fenomeni di trasporto associati. Anche la CFD ha fatto molta strada negli ultimi 40 anni, migrando da semplici modelli eseguiti su computer mainframe per abbracciare le rivoluzioni CAD, PLM e Cloud. Software Cradle è stata uno dei primi fornitori commerciali di CFD ad arrivare sul mercato nel 1984 ed è l'unica ad emergere dal Giappone.

Le soluzioni Cradle di MSC Software | Hexagon sono state costruite tenendo presente la filosofia giapponese di prestazioni di qualità totale e realizzate nello spirito della spada Katana di un samurai. In altre parole, miriamo a offrire le soluzioni migliori per i calcoli CFD che siano veloci, robuste, accurate, focalizzate sulla multifisica e tutte con un'eccellente usabilità ingegneristica. I processi di sviluppo di Cradle sono guidati dagli utenti e pragmatici; non aggiungiamo funzioni appariscenti per il gusto di spuntare una casella: il valore delle nostre funzionalità è definito solo dalla loro efficacia e qualità. Software Cradle, quindi, produce software CFD che offra la necessaria accuratezza all’analista, e la migliore esperienza utente per il progettista. Come le spade Katana, gli strumenti Cradle CFD sono affilati, resistenti, veloci e leggeri quando vengono impugnati. Siamo orgogliosi che i nostri prodotti CFD siano affidabili e ottimizzino i tempi di progettazione "fuori dagli schemi". Molti clienti fedeli e di lunga data sono attratti da questa filosofia e dai nostri strumenti CFD che si adattano facilmente ai loro processi di sviluppo.

In Software Cradle offriamo una suite unica di prodotti CFD che abbracciano tutte le aree, dalla simulazione dei flussi Couette agli shock ipersonici, con applicazioni che spaziano dall'aerospaziale all'automotive, alla costruzione navale e alle applicazioni elettroniche, ecc. Con una lunga tradizione di strumenti CFD di qualità, abbiamo messo in atto una strategia per fornire soluzioni CFD incentrate sulla multifisica alla nostra comunità di utenti guidata dai nostri prodotti software di punta scFLOW e MSC CoSim, i set di strumenti più moderni nel mercato CFD. Una migliore post-elaborazione e interrogazione dei risultati, ottimizzazione dello spazio di progettazione e realtà virtuale sono state tutte adottate da Cradle CFD e il sistema di token MSC One consente la democratizzazione della simulazione, rendendo possibile la cosimulazione con i migliori prodotti della categoria.

Supportati dalla suite software multifisica in rapida crescita di MSC Software e dalla visione strategica a lungo termine di Hexagon, ci impegniamo per risolvere complicate simulazioni CFD, anche quelle che il mondo riteneva impossibili, attraverso capacità CFD avanzate e integrazione con soluzioni CAE assortite. Hexagon e il suo concetto di Smart Factory consentono a Cradle CFD di collegare i suoi "Digital Twins" di progettazione con i "Digital Twins" di produzione e i "Digital Twins" a vita per produrre dati fruibili e virtuali end-to-end a tutti i clienti in toolchain aperte e centrate sul cliente.