Free Field Technologies e Autoneum collaborano per aiutare gli OEM ad accelerare la progettazione acustica dei veicoli

La nuova soluzione aiuta le case automobilistiche a mitigare il rumore e le vibrazioni grazie all'uso ottimale del software di simulazione acustica Actran

Horizontal spacer

Free Field Technologies (FFT), parte della divisione Manufacturing Intelligence di Hexagon, e il fornitore di soluzioni automotive Autoneum, leader tecnologico di livello internazionale nella gestione acustica e termica, hanno unito i loro rispettivi punti di forza nella simulazione acustica e nell'isolamento acustico deiveicoli per sviluppare una nuova soluzione di progettazione assistita da computer (CAE) che aiuta le case automobilistiche a progettare veicoli silenziosi e confortevoli senza aggiungere peso inutile.

Mentre l'industria si concentra sullo sviluppo dei veicoli elettrici, la mitigazione del rumore e delle vibrazioni è una sfida complessa che diventa sempre più critica man mano che cresce il numero di modelli di veicoli. In assenza di rumore del motore a combustione interna, i suoni emessi dal motore elettrico e quelli causati dalle vibrazioni dei componenti strutturali vengono accentuati. L'applicazione di trattamenti acustici ad alte prestazioni è quindi essenziale per il comfort dei passeggeri e la qualità percepita del veicolo, ma i progettisti necessitano di indicazioni precise per determinare dove vadano applicati i materiali per ottenere risultati ottimali senza aggiungere peso e limitando i costi.

Una previsione accurata delle prestazioni acustiche riduce significativamente il tempo che gli ingegneri devono spendere nella fase di progettazione. Combinando le competenze in trattamenti acustici di Autoneum e quelle in simulazione di FFT, le aziende renderanno accessibile la loro conoscenza dettagliata del comportamento acustico per trattamenti specifici, in modo che gli utenti possano rispondere rapidamente alle esigenze di questo settore in rapida evoluzione. "Dal suono del motore elettrico e dalle vibrazioni nel gruppo propulsore al rumore proveniente dalle unità di riscaldamento e condizionamento dell'aria, dalla resistenza al vento e dagli pneumatici, esistono diverse variabili che rendono il design acustico una sfida complessa da risolvere. Hexagon offre soluzioni leader di mercato che aiutano a identificare le fonti di rumore e a mitigare la loro severità. La nostra collaborazione con Autoneum fornirà nuovi tool agli ingegneri del settore, aiutandoli a creare progetti efficienti e le migliori esperienze di guida possibili per i loro clienti", ha dichiarato Diego Copiello, Product Manager di FFT.

Il veloce sviluppo dei veicoli elettrici esercita un'enorme pressione sugli OEM del settore automobilistico affinché vengano progettati trattamenti acustici sempre migliori e vengano scoperti il più presto possibile nuovi materiali sostenibili utilizzando efficaci soluzioni CAE per il Noise Vibration and Harshness (NVH). Davide Caprioli, responsabile della gestione acustica e termica presso Autoneum, ha aggiunto: "I tool di simulazione di Autoneum per l'acustica dei veicoli sono già utilizzati con successo da produttori e fornitori in tutto il mondo. Lavorando con FFT e integrando il nostro know-how nel software Actran, la nostra metodologia sarà ora ancora più facilmente disponibile, rendendola lo standard globale nel settore NVH."

Le nuove soluzioni sviluppate da FFT e Autoneum aiuteranno le case automobilistiche a simulare le prestazioni dei materiali di isolamento acustico per ridurre il rumore, alleggerendo il veicolo e offrendo un'esperienza più confortevole ai passeggeri. Sfruttando la vasta conoscenza di Autoneum nella progettazione di pacchetti acustici personalizzati basati su metodologie di simulazione, si estendono le capacità del software di modellazione acustica e vibro-acustica Actran  per fornire informazioni più facilmente fruibili e di conseguenza ridurre i cicli di progettazione.

Negli ultimi anni, Autoneum e FFT hanno dimostrato la loro esperienza nello sviluppo di metodi innovativi e sostenibili per l'acustica dei veicoli in numerosi paper scientifici scritti a quattro mani. Grazie alla loro nuova partnership, in futuro le due aziende sfrutteranno queste sinergie per ottimizzare e standardizzare ulteriormente i processi e i flussi di lavoro per la progettazione acustica, migliorando la progettazione e la modellazione dei materiali acustici e lo scambio di dati tra produttori e fornitori.

Per maggiori informazioni, visitare il sito: https://www.fft.be.

Hexagon | FFT

Hexagon è il gruppo leader mondiale nel settore dei sensori, dei software e delle soluzioni autonome. Sfruttiamo i dati per aumentare l'efficienza, la produttività e la qualità delle applicazioni nel settore industriale e produttivo nonché delle infrastrutture, della sicurezza e della mobilità.

Le nostre tecnologie stanno modellando gli ecosistemi urbani e produttivi per renderli sempre più connessi e autonomi, garantendo un futuro scalabile e sostenibile.

Free Field Technologies (FFT), parte della divisione Manufacturing Intelligence di Hexagon, consente alle aziende di progettare e ottimizzare i prodotti grazie a potenti software e soluzioni di modellazione acustica, vibro-acustica e aero-acustica. Per maggiori informazioni visitare il sito web fft.be. La divisione Manufacturing Intelligence di Hexagon fornisce soluzioni che si avvalgono dei dati progettuali e ingegneristici, produttivi e metrologici per rendere la produzione sempre più intelligente.

Hexagon (Nasdaq Stoccolma: HEXA B) conta circa 21.000 dipendenti in 50 paesi e realizza un fatturato netto di circa 3,8 miliardi di euro. Per saperne di più hexagon.com e per seguirci @HexagonAB.

Autoneum

Autoneum è leader mondiale nella gestione acustica e termica dei veicoli. L'azienda sviluppa e produce componenti e sistemi multifunzionali e leggeri per pavimenti interni, vani motore e sottoscocca. Tra i clienti vi sono quasi tutte le case automobilistiche in Europa, Nord e Sud America, Asia e Africa. Autoneum gestisce 53 stabilimenti produttivi e conta circa 12.800 dipendenti in 24 paesi. La società con sede centrale a Winterthur, in Svizzera, è quotata al SIX Swiss Exchange (simbolo del ticker AUTN).

www.autoneum.com