Hexagon arricchisce le sue funzioni di Produzione Intelligente nel campo delle soluzioni autonome e del digital twin con l'acquisizione di CADLM

Horizontal spacer

Hexagon AB, leader a livello mondiale nel campo dei sensori, dei software e delle soluzioni autonome, ha annunciato oggi l'acquisizione di CADLM SAS, una società all'avanguardia nell'integrazione dell'ingegneria assistita da computer (CAE) con l'intelligenza artificiale (IA) e l'apprendimento automatico in grado di rivoluzionare l'impatto della simulazione nei processi di sviluppo e nel ciclo di vita del prodotto.

Fondata nel 1989, CADLM, con sede in Francia, vanta anni di esperienza nello sviluppo di metodi di progettazione e di ottimizzazione computazionale per prodotti e processi industriali e dal 2014 sviluppa soluzioni di IA e apprendimento automatico. La sua piattaforma software ODYSSEE applica l'IA e l'apprendimento automatico ai dati forniti da sensori reali e ai dati di simulazione basati sulla fisica per produrre modelli accurati e predittivi di un prodotto mantenendo la potenza di calcolo efficiente. La combinazione consente simulazioni più rapide ed efficienti di fenomeni dinamici e multifisici, come il crash test per valutare la sicurezza delle automobili, che caratterizzano e spiegano perfettamente il funzionamento dei prodotti nella realtà. Questa analisi permette ai tecnici di esplorare lo spazio di progettazione in modo più ampio e interattivo e di migliorare i prodotti di nuova generazione evitando costi o tempi di calcolo troppo elevati.

In aggiunta, l'utilizzo pervasivo del gemello digitale oltre la fase iniziale di progettazione permette alle aziende di sfruttare il sistema di riconoscimento delle immagini, la simulazione predittiva e la previsione dei guasti per affrontare sfide come tempi di inattività, produttività, qualità e flessibilità in tutto il processo produttivo.

"La combinazione del CAE con i progressi nella gestione dei dati, l'IA, l'apprendimento automatico e un ciclo di produzione sempre più connesso sta rivoluzionando la capacità dell'industria di affrontare sfide di progettazione via via più complesse grazie a una rapida innovazione e una maggiore produttività", afferma il presidente e CEO di Hexagon Ola Rollén. "La conoscenza e la tecnologia dell'IA di CADLM rafforzano ulteriormente la nostra gamma di soluzioni di Smart Manufacturing, consentendo ai dati di essere utilizzati oltre la fase iniziale di progettazione per migliorare lo sviluppo del design e la qualità del prodotto, la capacità produttiva e la sostenibilità ambientale mediante la riduzione degli scarti di materiale."

CADLM opererà come parte della divisione Manufacturing Intelligence di Hexagon. L'acquisizione non ha un impatto significativo sui profitti Hexagon. Il completamento della transazione (chiusura) è soggetto alle normali condizioni di chiusura.
 

Per ulteriori informazioni contattate:

Robin Wolstenholme
Global Media Relations and Analyst Relations Manager
Divisione Manufacturing Intelligence, Hexagon
Cellulare: +44(0)7407 642190
E-mail: media.mi@hexagon.com

 

Hexagon è un'azienda leader a livello mondiale nel campo dei sensori, dei software e delle soluzioni autonome. Sfruttiamo i dati per aumentare l'efficienza, la produttività e la qualità delle applicazioni nel settore industriale e produttivo nonché delle infrastrutture, della sicurezza e della mobilità.

Le nostre tecnologie stanno modellando gli ecosistemi urbani e produttivi per farli diventare sempre più connessi e autonomi, garantendo un futuro scalabile e sostenibile.

Hexagon (Nasdaq Stoccolma: HEXA B) conta circa 21.000 dipendenti in 50 paesi e realizza un fatturato netto di circa 3,8 miliardi di euro. Per saperne di più hexagon.com e per seguirci @HexagonAB.