Simufact migliora la qualità con una nuova soluzione di simulazione dedicata per la stampa 3D Direct Energy Deposition

La nuova tecnologia DED modella i processi produttivi direttamente dal Codice G

Horizontal spacer

Fomnext 2019, Francoforte sul Meno, Germania, 20 novembre 2019 – Simufact, una software house globale che fornisce soluzioni e servizi per la simulazione dei processi alle industrie manifatturiere, ha annunciato oggi una soluzione di simulazione dedicata per aiutare i produttori a migliorare la qualità dei processi di additive manufacturing dei metalli DED (Direct Energy Deposition).

Questa soluzione, disponibile come modulo integrato nel software Simufact Welding 2020, permette agli utenti di configurare rapidamente robusti modelli di simulazione DED importando con facilità i percorsi utensile esistenti direttamente dal Codice G, anziché dover definire manualmente i percorsi di saldatura. Il software valuta tensioni, deformazioni, distorsioni, storia termica e hot spot durante il processo di fabbricazione, per identificare con precisione le distorsioni fuori tolleranza e le compensazioni suggerite. In questo modo gli utenti possono adattare il Codice G per ottimizzare il processo di stampa DED e migliorare la qualità.

DED integra diverse tecnologie di stampa 3D per i metalli: queste tecnologie creano i componenti fondendo il materiale man mano che viene depositato, un approccio noto anche come 3D Laser Cladding, WAAM (Wire Arc Additive Manufacturing), DMD (Direct Metal Deposition) o LMD (Laser Metal Deposition). I campi di applicazione più diffusi sono la riparazione e la ricostruzione di componenti danneggiati, ma anche la fabbricazione di nuovi componenti metallici di grandi dimensioni che non potrebbero essere realizzati tramite i processi di fusione a letto di polvere.

“Stiamo assistendo a una considerevole domanda della nostra nuova soluzione di simulazione, poiché aiuta a ottimizzare e contenere i costi dei processi di produzione a deposizione. DED offre un enorme potenziale di innovazione per l’hybrid manufacturing, in cui le tradizionali tecnologie produttive si uniscono all’additive manufacturing,” ha spiegato il dr. Hendrik Schafstall, CEO e Managing Director di Simufact Engineering.

Hexagon | Simufact

Hexagon è leader globale in soluzioni per sensori, software e autonome. Mettiamo al lavoro i dati per incrementare efficienza, produttività e qualità in applicazioni industriali, di fabbricazione, infrastruttura, sicurezza e mobilità.

Le nostre tecnologie stanno modellando gli ecosistemi produttivi e urbani per favorire una connessione e un’autonomia sempre maggiori e garantire un futuro sostenibile e scalabile.

Simufact, parte del reparto Manufacturing Intelligence di Hexago, è una software house globale che fornisce soluzioni e servizi per la simulazione dei processi alle industrie manifatturiere. Per maggiori informazioni visitare il sito simufact.com. Il reparto Manufacturing Intelligence di Hexagon fornisce soluzioni che utilizzano i dati da progettazione, engineering, produzione e metrologia per rendere la fabbricazione più intelligente. Per maggiori informazioni visitare il sito hexagonmi.com.

Hexagon (Nasdaq Stockholm: HEXA B) ha un organico di circa 20.000 dipendenti in 50 nazioni e un fatturato netto di circa 3,8 miliardi di euro. Per maggiori informazioni visitare il sito hexagon.com e seguire @HexagonAB su Twitter.

Contatti stampa

Volker Mensing
+49 (0)40 790128-160
volker.mensing@simufact.de

Penelope Friebel
Public Relations & Social Media
+49 (0)40 790128-164
penelope.friebel@simufact.de