Adams

The Gold Standard in MultiBody Dynamics Simulation

Adams

La soluzione per la Simulazione Dinamica Multibody
Adams, il software più usato nel mondo per la dinamica multibody, supporta gli ingegneri nello studio della dinamica delle parti in movimento e nell'analisi della distribuzione di forze e carichi attraverso i sistemi meccanici.
Horizontal spacer

Le aziende spesso faticano a comprendere il vero funzionamento di un sistema fino alle ultime fasi del processo di progettazione. Sistemi meccanici, elettrici e di altro tipo sono validati rispetto ai loro specifici requisiti nell’ambito del processo di progettazione dei sistemi, ma il test e la validazione del sistema completo giungono spesso più tardi, comportando rilavorazioni e modifiche che sono più rischiose e costose di quelle in fase iniziale.

Simulare la fisica del mondo reale

Adams, il software più conosciuto e usato nel campo della Dinamica Multibody, migliora l’efficienza ingegneristica e riduce i costi di sviluppo prodotto consentendo una validazione precoce a livello di sistema. Gli ingegneri possono valutare e gestire le complesse interazioni tra discipline, tra cui movimento, strutture, attuazione e controlli per ottimizzare al meglio il design dei prodotti a livello di prestazioni, sicurezza e comfort. Oltre alle sue estese funzionalità di analisi, Adams è ottimizzato per problemi di grandi dimensioni, e funziona al meglio in ambienti di calcolo ad alte prestazioni.

Utilizzando la tecnologia per la dinamica multibody, Adams esegue la dinamica non-lineare in una frazione del tempo richiesto dalle soluzioni FEM. Le simulazioni con Adams migliorano l’accuratezza delle analisi di carichi e forze poiché consentono una valutazione migliore, rispetto all’analisi a elementi finiti, di come variano all’interno di una gamma completa di movimento e ambiti operativi.

La simulazione con Adams ci ha permesso di ottenere diverse condizioni di carico da studiare con un’analisi a elementi finiti, per mettere in evidenza le combinazioni di carico più critiche.”
Bianchi F - AgustaWestland

Adams Multidiscipline Solutions

I moduli opzionali disponibili con Adams consentono agli utenti di integrare componenti meccanici, pneumatici, idraulici, elettronici, e tecnologie di sistemi di controllo per costruire e collaudare prototipi virtuali che rappresentano con precisione le interazioni tra questi sottosistemi.

 

Adams/Mechatronics è un plug-in per Adams che può essere utilizzato per integrare facilmente i sistemi di controllo nei modelli meccanici. Adams/Mechatronics è stato sviluppato sulla base della funzionalità Adams/Control e contiene elementi di modellazione che trasferiscono le informazioni da / verso il sistema di controllo. Per esempio, utilizzando Adams/Mechatronics in Adams/ Car, è possibile creare velocemente il modello del veicolo, inclusi i sistemi di controllo, e poi analizzarli per comprendere il loro funzionamento e comportamento.

  • Aggiungere una rappresentazione sofisticata dei controlli al modello Adams
  • Connettere il modello Adams a diagrammi a blocchi sviluppati con Easy5® o MATLAB®
  • Simulare con flessibilità a seconda delle necessità: simulare all’interno di Adams, all’interno del software per i controlli, o co-simulare
  • Pre-processing avanzato per Adams/Controls
  • Configurazione e accoppiamento di un sistema di controllo e un sistema meccanico
  • Conversione automatica di unità di segnale
  • Connettere con facilità i segnali di trasduttori e attuatori al sistema di controllo
  • Rivedere e modificare le specifiche di input e output
  • Ideale per integrazioni complesse
 

Adams/Flex fornisce la tecnologia per considerare correttamente la flessibilità di un componente anche in presenza di un forte movimento complessivo e interazioni complesse con altri elementi. In questi tempi viene posta sempre maggiore enfasi su sistemi meccanici veloci, leggeri e precisi. Spesso questi sistemi conterranno uno o più componenti strutturali in cui gli effetti di deformazione sono di primaria importanza per l’analisi di progetto e l'assunzione di corpo rigido non è più valida. Adams / Flex consente l'importazione di modelli ad elementi finiti dalla maggior parte dei principali pacchetti software FEA ed è completamente integrato con il pacchetto Adams fornendo così accesso a funzionalità di modellazione e di post-processazione potenti.

  • Integrazione dei corpi flessibili FEA nel modello
  • Rappresentare meglio la conformità strutturale
  • Predire carichi e spostamenti con più accuratezza
  • Esaminare i modi del sistema lineare di un modello flessibile
  • Ampio controllo su partecipazione modale e smorzamento

Il modulo ViewFlex in Adams/View consente agli utenti di trasformare una parte rigida in un corpo flessibile usando l’analisi a elementi finiti integrata.
Il nuovo modulo basato su MSC Nastran consente di creare corpi flessibili senza lasciare Adams/View né ricorrendo ad altri software per l’analisi a elementi finiti. Inoltre, si tratta di un processo semplificato molto più efficiente rispetto al modo in cui gli utenti hanno sempre generato corpi flessibili per Adams in passato.

  • Crea corpi flessibili all’interno di Adams/View o Adams/Car
  • Riduce la necessità di utilizzare altri software basandosi sulla tecnologia integrata MSC Nastran
  • Genera un corpo flessibile da geometrie esistenti, mesh importate o geometrie create per estrusione
  • Controllo dettagliato sulla mesh, l’analisi modale e le impostazioni dei corpi flessibili per rappresentare accuratamente la flessibilità del componente.
 

Testare la durabilità di un prodotto è un aspetto critico dello sviluppo, e scoprire troppo tardi determinati problemi può portare a rallentamenti e spese impreviste. Ancora peggio, scoprire guasti ricorrenti quando il prodotto è già sul mercato, porterà a clienti insoddisfatti, problemi di sicurezza e costi di garanzia. Adams/Durability consente agli ingegneri di valutare sollecitazioni, deformazioni e durata dei componenti all’interno di sistemi meccanici, per progettare prodotti destinati a durare. L’accesso diretto ai dati sperimentali in formato standard consente agli ingegneri di utilizzare i dati di carico ottenuti con i test fisici e correlare facilmente i risultati di tali prove con quelli della simulazione.

  • Ridurre il ciclo di sviluppo, riducendo la necessità di costose prove fisiche
  • Ridurre i requisiti di disco e performance dell’hardware utilizzando file di input e output in formato RPC III e DAC
  • Ripristino dello stress modale dei corpi flessibili in Adams
  • Esportazione dei carichi verso software FEA tra cui MSC Nastran, per un’analisi dettagliata delle sollecitazioni
  • Integrazione con MSC Fatigue per predire la vita del componente
 

Con Adams/Vibration, gli ingegneri sostituiscono i test fisici con l’uso di prototipi virtuali. Rumore, vibrazioni e ruvidità (NVH) sono fattori critici nella performance di molti progetti meccanici ma la ricerca di un NVH ottimale può essere difficile. Adams/Vibration consente ai tecnici di studiare facilmente le vibrazioni forzate di sistemi meccanici mediante l'analisi nel dominio della frequenza.

  • Analizzare la risposta forzata del modello nel dominio della frequenza in diversi punti operativi
  • Trasferire velocemente il modello linearizzato da Adams ad Adams/Vibration
  • Creare canali di input e output per l’analisi delle vibrazioni
  • Specificare funzioni di input nel dominio della frequenza come: ampiezza sinusoidale di spostamento / frequenza, densità spettrale di potenza (PSD), e squilibrio di rotazione
  • Risolvere i modi di sistema al di sopra di una data frequenza
  • Valutare le funzioni di risposta in frequenza per caratteristiche di ampiezza e fase
  • Animate forced response and individual mode response
  • Classificare i contributi modali del sistema in risposta alla vibrazione forzata
  • Classificare la partecipazione degli elementi del modello alla distribuzione di energia cinetica, statica e dissipativa nei modi del sistema
  • Specificare input cinematici diretti
  • Plot Stress/Strain frequency response functions

Per assistenza e supporto di natura generale e specifica per prodotto, è possibile visitare la pagina Platform Support.

+39 0432 576711
M-F 8am-5pm CET